Il PRA Lab nella stampa italiana

Leggi anche gli articoli della stampa internazionale

30/10/2013 - Carmelia Ciriello - su ingnegneri.info e su tecnici.it
Finanziata dal'Ue, vi partecipano 12 organizzazioni di 7 Paesi diversi, fra cui l'Universita' di Cagliari. Negli ultimi anni, i software di sicurezza di riconoscimento facciale, vocale e digitale, si sono diffusi sui vari dispositivi, di uso ormai quotidiano, come smartphone e tablet.

23/10/2013 - www2.provincia.campobasso.it
Negli ultimi anni, abbiamo visto i software di riconoscimento facciale, vocale e digitale uscire dai film di fantascienza per materializzarsi in dispositivi reali e accessibili come smartphone e tablet.

26/10/2013 - Maria Letizia Fabbri - www.pionero.it
La fantascienza è vicina… Dal dispositivo da polso che indossava il capitano Kirk (i.e. Galaxy Gear) alla capacità di sentire le perturbazioni nella forza di Luke Skywalker, i film della nostra infanzia stanno diventando realtà.

23/10/2013 - automazione-plus.it
Negli ultimi anni, i software di riconoscimento facciale, vocale e digitale sono usciti dai film di fantascienza per materializzarsi in dispositivi reali e accessibili come smartphone e tablet.

22/10/2013 - Patrizia Licata - www.corrierecomunicazioni.it
Una nuova generazione di soluzioni di sicurezza allo studio del progetto finanziato dalla Ue. L'Università di Cagliari tra i partecipanti. Avviato il trasferimento dei risultati alle imprese.

22/10/2013 - www.key4biz.it
Il consorzio che vede la partecipazione dell’Università di Cagliari ha messo a punto soluzioni per proteggere smartphone e tablet da attacchi alle soluzioni di sicurezza biometrica.

22/10/2013 - europa.eu
Tra i partner l'Università di Cagliari. Negli ultimi anni, abbiamo visto i software di riconoscimento facciale, vocale e digitale uscire dai film di fantascienza per materializzarsi in dispositivi reali e accessibili come smartphone e tablet.

05/09/2013 - Mario Frongia - Unica.it
Pirateria, virus e rischi informatici: si chiude domani il corso curato dagli specialisti del dipartimento di Ingegneria  elettrica ed elettronica.

01/09/2013 - Elisabetta Caredda - L'Unione Sarda
Il Dipartimento di Ingegneria elettrica ed elettronica dell'Università di Cagliari promuove, dopo il successo dello scorso anno, la seconda edizione della scuola estiva di alta formazione sulla Sicurezza informatica.

02/08/2013 - Maurizio Giaretta - Pianetacellulare.it
Secure Barcode Scanner è un'applicazione che serve a proteggere il proprio smartphone o tablet Android dai QR Code malevoli ed è stata sviluppata da Cristian Milia e Davide Ariu del Pattern Recognition and Applications (Pra) Lab dell'Università di Cagliari.

06/03/2013 - Elisabetta Caredda - L'Unione Sarda
Volto, voce, iride e passo: così si identificano le persone. INTERVISTA. Parla Gian Luca Marcialis, ricercatore universitario esperto in biometria. È un maestro nel decifrare le impronte digitali. E con le tecniche che sperimenta si riesce a identificare le persone attraverso l'analisi di tratti fisiologici e comportamentali dell'essere umano.

26/10/2012 - Mario Frongia - sardinews.it
Le ricerche degli studiosi del Dipartimento di ingegneria elettronica di Cagliari. Operano senza uncino, spada e stivaloni. Si muovono nell’ombra, da Paesi distanti decine di migliaia di chilometri. O magari, dal garage sotto casa. Pirati informatici. Senza confini né scrupoli.

Pages