Notizie


Offerte di tesi sul Riconoscimento biometrico

Sono disponibili tesi sulla tematica del riconoscimento biometrico ed in particolare:
- Sviluppo di algoritmi di Fingerprint e Face Liveness Detection
- Integrazione di sistemi di verifica personale e sistemi di protezione da attacchi spoof
- Riconoscimento di volti in videosequenze

Tutte queste attività sono legate allo sviluppo di progetti europei (MAVEN, Tabula Rasa), e sono richieste capacità di programmazione su sistemi Windows/linux con Matlab, C/C++/C#.

Gli interessati possono contattare il Prof. Gian Luca Marcialis.

 

 

TABULA RASA sulla stampa

Ritenuto un caso di successo dalla Commissione Europea, il progetto TABULA RASA, che annovera tra i partner anche l'Università di Cagliari (rappresentata dal PRA Lab), ha avuto questi giorni una discreta copertura mediatica. Disponibile un comunicato stampa della Commissione Europea e diversi articoli online.

 

 

MAVEN europroject: offerta di tesi        

Sono disponibili delle tesi di laurea magistrale in ambito Computer Vision, legate alle attività del progetto MAVEN, sui seguenti argomenti inerenti l’elaborazione semi-automatica di immagini e video:
- Localizzazione e riconoscimento dei caratteri
- Classificazione della scena
- Riconoscimento di un particolare oggetto all’interno di una scena.
- Riconoscimento di loghi

I candidati ideali dovranno possedere buone capacità di programmazione, preferibilmente in linguaggio C/C++ o Matlab. Sono altresì gradite competenze su pattern recognition e/o elaborazione di immagini.
Per informazioni rivolgersi a:
Luca Piras - luca.piras@diee.unica.it
Ignazio Pillai - ignazio.pillai@diee.unica.it
Davide Ariu - davide.ariu@diee.unica.it

MAVEN (Management and Authenticity Verification of multimedia contENts) è un progetto finanziato nell'ambito del Settimo Programma quadro (programma “Research for the benefit of SMEs”), che prevede lo sviluppo di un insieme di strumenti per la gestione e la verifica della sicurezza dei contenuti multimediali. Nonostante i progressi nel settore della sicurezza dei Media, persiste l'esigenza di fornire alle industrie che operano in tale settore, una suite di soluzioni tecnologiche avanzate, in grado di funzionare in una gamma di scenari realistici (CCTV, immagini web, broadcast data). I risultati del progetto consentiranno a PMI, forze dell'ordine, agenzie di stampa, società radiotelevisive, di gestire le proprie risorse multimediali e di verificarne, in modo efficiente e poco dispendioso, l'integrità e l'autenticità.
 

 

 

Visiting students: Yu Guan

Dal 2 al 15 Dicembre 2013 Yu Guan sarà visiting student al Pra Lab. Yu Guan è PhD Candidate alla Warwik's University. Collabora col Digital Forensics Lab, Department Of Computer Science, Coventry, UK.
 

 


CyberROAD, ILLBuster, Maven: al via tre europrogetti per il PRA Lab

Nei prossimi mesi il Pra Lab porterà avanti le proprie attività di ricerca all'interno di tre importanti progetti finanziati dalla Commissione Europea.
           
  • CyberROAD (Development of the Cybercrime and Cyber-terrorism Research Roadmap) è un progetto finanziato nell'ambito del Settimo Programma quadro, che prevede la creazione dell'agenda di ricerca sul Cybercrime e sul Cyber-Terrorism. CyberROAD fornirà una prospettiva sugli sviluppi futuri, identificando le principali lacune e le derivanti priorità per l'attività di ricerca in questi ambiti.
  • ILLBuster è un progetto finanziato dalla Commissione Europea (DG-HOME), all'interno del programma "Prevention of and Fight Against Crime", che si pone l'obiettivo di sviluppare, in collaborazione con le forze dell'ordine, un sistema integrato per il rilevamento automatico di attività illegali sulla rete internet (pedopornografia, malware, phishing).
  • MAVEN (Management and Authenticity Verification of multimedia contENts) è un progetto finanziato nell'ambito del Settimo Programma quadro (programma “Research for the benefit of SMEs”), che prevede lo sviluppo di un insieme di strumenti per la gestione e la verifica della sicurezza dei contenuti multimediali. Nonostante i progressi nel settore della sicurezza dei Media, persiste l'esigenza di fornire alle industrie che operano in tale settore, una suite di soluzioni tecnologiche avanzate, in grado di funzionare in una gamma di scenari realistici (CCTV, immagini web, broadcast data). I risultati del progetto consentiranno a PMI, forze dell'ordine, agenzie di stampa, società radiotelevisive, di gestire le proprie risorse multimediali e di verificarne, in modo efficiente e poco dispendioso, l'integrità e l'autenticità.
 

 

 

Fabio Roli tra i relatori plenari a CIARP 2013

Il prossimo Novembre (20-23) Fabio Roli sarà uno dei relatori plenari che apriranno la conferenza CIARP 2013 che si terrà a L'Avana a Cuba.
 

 

 

Biometria: eventi in agenda

Gian Luca Marcialis sarà relatore invitato al Workshop on "Biometric Spoofing - Threats and Countermeasures" organizzato dal Joint Research Centre di Ispra, nei giorni 24-25 ottobre. Dal 25 al 29 novembre sarà inoltre "visiting professor" e "guest lecturer" presso la University of Warwick: terrà alcune lezioni su "Biometric authentication systems" all'interno del corso "Multimedia" tenuto dal Prof. Chang-Tsun Li.

 

 

Sarunas Raudys, Aistis Raudys ed Eric Granger in visita a Cagliari

  • Sarunas Raudys e Aistis Raudys visiteranno l'Università di Cagliari (28 Ottobre, 1 Novembre 2013) e terranno un seminario sul tema "high dimensional portfolio management". La visita sarà occasione di approfondimento sulla collaborazione, già instaurata col Pra Lab, sul tema "multiple classifier systems applied to small sample size problems".
  • Il prof. Eric Granger visiterà l'università di Cagliari dal 31 Ottobre al 8 Novembre.  Eric Granger è Associate Professor alla École de technologie supérieure (U. du Québec) dove svolge attività di ricerca sui temi:  Biometria, Sistemi di Videosorveglianza Intelligente, Pattern Recognition, Computer Vision, Adaptive Systems.

 

 

Deiv Furcas, Mauro Marongiu, Francesco Marra, Eyasu Zemene Mequanint e Rita Wong collaboreranno col lab

Novità in ingresso tra i collaboratori del Pra Lab. 5 nuove giovani menti a disposizione dell'università di Cagliari: Deiv Furcas collaborerà nel campo del Content-Based Image Retrieval e Mauro Marongiu si occuperà di Analisi di file JavaScript incapsulati in file PDF. Francesco Marra, Eyasu Zemene Mequanint e Rita Wong collaboreranno allo sviluppo del progetto "La sicurezza dei sistemi di riconoscimento nell'Internet del futuro" finanziato dalla Ras.

 


Giorgio Fumera e Ignazio Pillai tra i 26 top reviewers di Pattern Recognition Letters

Il Pra Lab è orgoglioso di annunciare che Giorgio Fumera e Ignazio Pillai sono stati inseriti tra i top reviewers della prestigiosa rivista Pattern Recognition Letters.

 

 


Giorgio Giacinto e Fabio Roli tra i più citati di Information Fusion

L'articolo Intrusion detection in computer networks by a modular ensemble of one-class classifiers (Giacinto G., Perdisci R., Del Rio M., Roli, F.) è risultato tra le pubblicazioni più citate degli ultimi 5 anni della prestigiosa rivista Information Fusion.

 

 


Summer School "Building Trust in the Information Age", dopo Videolina anche RAI 3 si occupa dell'evento.

Si è conclusa la seconda edizione della scuola sulla Sicurezza Informatica e sulla Privacy, organizzata dal PRA Lab (galleria immagini disponibile qui). L'evento ha avuto una vasta eco mediatica: dopo il servizio a cura della redazione dell'emittente Videolina anche RAI 3 si è occupata dell'evento. Menzioni anche sulla Stampa locale  e sulla Stampa d'Ateneo.
 

 

 

Pages